Scuola elementare Monguelfo, Monguelfo-Tesido, 2009


Committente: Comune di Monguelfo - Tesido
Incarico: nuova costruzione scuola elementare
Decorrenza: 10/2005 – 08/2009




Base progettuale
L’amministrazione comunale di Monguelfo aveva rielaborato le basi per l’intera infrastruttura educativo - culturale ed ora si passa alla progressiva realizzazione. Una parte riguarda il trasferimento della scuola elementare in un nuovo edificio, situato vicino alla scuola media, costruita negli anni 1976/77. L’obiettivo è la creazione di un centro scolastico e lo sfruttamento comune delle infrastrutture. Nonostante l’unificazione degli spazi per la scuola elementare è auspicato un edificio indipendente con propria area esterna.

Premesse per l'architettura da parte della direzione scolastica Dr. Josef Watschinger, direttore del distretto scolastico di Monguelfo (estratto)
Il nuovo modo di imparare e le sfide per l´architettura
I locali didattici devono essere progettati in modo tale da offrire spazio sufficiente per gruppi di conversazione accanto a zone di lavoro di gruppo piuttosto che singolo come anche per le irrinunciabili fasi dell’intervento frontale. Le classi vengono usate come prima, devono essere però più spaziose nel senso che si devono poter ampliare con piccoli interventi. Un lavoro autonomo produttivo in gruppi di lavoro o singolarmente richiede un buon equipaggiamento di libri, giochi didattici e altri materiali che si trovino possibilmente nelle immediate vicinanze dei posti di lavoro. …
... Presupposto affinché l’apprendimento abbia successo è che ci sia una atmosfera in cui ci si senta bene.


Progetto
I requisiti funzionali ed atmosferici, comunicati da parte della direzione didattica, sin dall’inizio costituiscono la base tanto apprezzata quanto vincolante dell’intera progettazione. Tutte le fasi della progettazione sono animate dalla seria intenzione di creare spazi ludici flessibili, o, per meglio dire, zone subordinate alle esigenze, con naturalezza e prive di vanità: TUTTO può essere cambiato o adattato al fabbisogno temporaneo e alle necessità di scoperta e apprendimento moderno. Sono presenti tanto grandi aperture, consentendo l’ottimale illuminazione con luce naturale quanto situazioni più intime, più protette, permettendo il ritiro temporaneo. Il continuo rivestimento in legno dei locali, la pavimentazione in legno creano quell’atmosfera accogliente che ammette i comportamenti tipici dei bambini delle elementari (sedere o distendersi per terra, disegnare, fare lavori manuali …) e apre la mente in tutti i sensi.

> Tour
X Cookies ci consentono di offrirti il nostro migliore servizio. Continuando la navigazione nel sito, lei accetta l’uso dei cookies. Clicca qui per ulteriori informazioni.